SIC CM04REPtsfKT - 3ReapTsfviaKT-1Pnh - HB - Departure on TUESDAY

Informazioni generali

DurataDestinazionePartenza
5 giorni e 4 notti
Cambogia (Phnom Penh)
Cambogia (Siem Reap)

Descrizione

Codice del Tour : SIC CM04REPtsfKT(new)

Titolo del Tour : SIC CM04REPtsfKT - 3ReapTsfviaKT-1Pnh - HB -Partenza il MARTEDÌ

Questo itinerario, in base alla categoria prescelta, può essere:

- collettivo:  Partenza garantite minimum 2 participanti.

Categoria

 
Deluxe (Viaggio di gruppo)
Mezza Pensione 4 & 5 Stars
it
Più informazioni
 
Superior (Viaggio di gruppo)
Mezza Pensione 4 & 5 Stars
it
Più informazioni
 
I_Category (Viaggio di gruppo)
Mezza Pensione 3 and 4 stars
it
Più informazioni
 
Smart (Viaggio di gruppo)
Mezza Pensione 3 and 4 stars
it
Più informazioni
 

Programma

Giorno 01 SIEM REAP (Pranzo)
Arrivo e trasferimento in hotel.
Mezza giornata di visita al villaggio dei pescatori. Si percorre la strada che conduce fino alle rive del Grande lago, dove sono ormeggiate decine e decine di barche che ospitano le case galleggianti del villaggio dei pescatori che qui hanno le loro abitazioni, le scuole, la chiesa, i negozi, gli uffici pubblici, gli allevamenti di pesce, tutti costruiti su barconi e piattaforme galleggianti che si alzano e abbassano seguendo il regolare ritmo delle piene del lago.
Pranzo in ristorante tipico

Giorno 02 SIEM REAP (Colazione, Pranzo)
Visita della cittadella fortificata di Angkor Thom e dell'iconico Bayon con i suoi bassorilievi di enorme realismo. Successivamente si passa al Baphuon, l'antico Palazzo reale con il Phimeanakas, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re Lebbroso.
Pranzo in ristorante tipico .
Pomeriggio dedicato alla visita di Angkor Wat e Ta Prohm. Il complesso di Angkor e' il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte Khmer e da sempre simbolo del popolo Cambogiano.
Ancora piu' suggestivo e' il Ta Prohm, dove enormi radici avvolgono le gallerie, arbusti germogliano dai tetti di ogni costruzione ed il visitatore non riesce più a distinguere l’opera dell’uomo dalle creazioni della natura.
Ritorno all'hotel.

Giorno 03 SIEM REAP (Colazione, Pranzo)
Visita dei templi Prasat Kravan, Banteay Kdei e Srah Srang. Una delle piú antiche costruzioni sacre di Angkor é il Prasat Kravan del 921, dedicato al culto del dio Vishnu. Si passa poi il tempio della Sacra Spada, il monastero di Banteay Kdei e la Cittadella delle celle monacali. In finale si raggiunge Srah Srang, la piscina delle abluzioni pubbliche.
Pranzo in ristorante tipico.
Visita dei templi Mebon, Pre Rup, Prah Khan e Neak Pean, quattro locazioni importanti e diverse tra loro come stile e significato. Il Mebon, costruito su un isolotto artificiale al centro del bacino del Baray orientale, era dedicato al culto del dio Shiva. Il Pre Rup, il grandioso tempio-montagna, dai caldi colori ocra, veniva adibito a funerali reali. Il grandioso santuario buddhista di Prah Khan, circondato dalla giungla, fu costruito per celebrare una guerra vinta mentre gli enigmatici e suggestivi bacini sacri di Neak Pean, i “serpenti intrecciati”, rappresentano un lago esistente nella mitologia Hindu.
Ritorno all'hotel.

Giorno 04 SIEM REAP - PHNOM PENH via Kompong Thom (Colazione, Pranzo)
Percorrendo l'antica "Via reale" ci si arresta al poderoso ponte a diga di Kompong Kdei, fatto costruire da Jayavarman VII nel XII secolo e si attraversa la rigogliosa pianura disseminata di villaggi con le case in legno, bambù e foglie di palma. Visita del sito archeologico di Sambor Prei Kuk, l’antica Isanapura capitale del regno di Cenla nel VII secolo. E’ una vasta area archeologica immersa nella boscaglia ed ancora poco frequentata dai turisti. Dell'antica città restano decine e decine di prasat in mattone intorno ai quali la natura ha avvolto il suo manto protettivo. Di classica bellezza è il grande complesso di Yeay Poan, nel cosiddetto Gruppo Sud mentre incredibile è la suggestione che si promana dal solitario Prasat Chrey e dall'enigmatico Asram Moha Rsi.
Pranzo in ristorante tipico
Lasciata Kompong Thom si attraversa la ricca campagna solcata dai fiumi immissari del Grande lago e poi si prosegue con una deviazione su una stradina che conduce, tra folta vegetazione e case in legno, al santuario di Kuk Nokor, tempio khmer del XI secolo in perfetto stato di conservazione. Dopo una doverosa sosta a Skun, la cittadina capitale dei "ragni fritti" si raggiunge Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

Giorno 05 PHNOM PENH - OUT (Colazione)
Mezza giornata dedicata alla parte "Classica" di Phonm Penh, Capitale della Cambogia, che comprende la visita del Museo Nazionale, prezioso scrigno che racchiude i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e dell’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono, in cui ancora oggi il Sovrano concede le sue udienze, e del contiguo complesso della Pagoda d’Argento.
Trasferimento in aereoporto.

La quota include

- Hotel in camera Standard con prima colazione
- Pasti come da programma
- Trasferimenti ed escursioni come da programma
- IT Guida
- Assistenza durante l'intero soggiorno
- Numero telefonico "URGENZA" 24 ore su 24 IN LINGUA ITALIANA
- Durante lunghi trasferimenti acqua e salviette rinfrescanti.

La quota non include

- Voli intercontinentali
- Tutto quanto non indicato in “La quota include”
- Supplementi speciali imposti da alcuni hotels come ad esempio cene ed extra obbligatori nei periodi di Natale Capodanno o in altre festività